Torta al caffè e noci di Delia Smith

Sono una appassionata bevitrice di caffè, di quelle un po' noiose, che amano solo il buon espresso, profumato, dal sapore intenso, non troppo leggero e neppure eccessivamente forte. Il profumo di caffè è da anni immemorabili il mio personale buongiorno alla vita, alla giornata che sta per iniziare e non saprei veramente farne a meno...
Ogni volta che sono all'estero soffro di crisi di astinenza da liquido scuro e bollente e nel mio personalissimo stile di vita, la cosa più piacevole che possa capitarmi è condividere una buona tazzina di caffè con un'amica...
La torta che vi presento oggi, realizzata per lo Starbooks di novembre è stata un'altra delle scoperte che mi hanno esaltato tra quelle di Delia: il suo aroma inconfondibile di caffè e l'unione con le noci e con la glassa ricca e cremosa al mascarpone ha un sapore decisamente celestiale.
La consistenza è piuttosto soffice, una spongecake, un pan di spagna arricchito dalla presenza dei gherigli di noce e una fettina di questa delizia regala l'energia necessaria per affrontare perfino una grigia ed uggiosa giornata di novembre. 
 
 
Torta al caffè e noci con crema di mascarpone al caffè
da Delia's Cake di Delia Smith
Torta al caffè e noci di Delia Smith

Unica particolarità per la preparazione di questa torta è la necessità di avere 2 tortiere da 18 cm. Ma potrete risolvere il problema, nel caso non le aveste, con due tortiere, anche in alluminio, di 16x16 o 15x17, più semplici da reperire.

Ingredienti per una torta di 18 cm di diametro 

115g farina con lievito

1 cucchiaino raso di lievito in polvere

115g burro

2 uova grandi

115g di zucchero di canna

1 cucchiaio colmo di polvere per caffè espresso

50g noci, molto finemente tritate

Per il riempimento e decoro

250 g di mascarpone

1 cucchiaio colmo di polvere per caffè espresso

1 cucchiaio di zucchero di canna

1-2 cucchiai di latte

8 mezzi gherigli di noci

torta noci e caffè 

Preriscaldate il forno a 170°C
1 . Iniziate setacciando la farina e il lievito in una ciotola capiente, con in mano il setaccio abbastanza in alto per dare alla farina una buona aerazione, quindi aggiungete il burro, le uova, lo zucchero e la polvere di caffè. Ora, usando una frusta elettrica, mescolate fino ad ottenere una consistenza liscia e cremosa, per circa 1 minuto. Dopo di che, prendete un cucchiaio e unite le noci tritate molto finemente al composto. Anche per questa ricetta Delia consiglia di adoperare un burro particolare, al quale è stato unito un po' di olio, per renderlo immediatamente morbido anche appena estratto dal frigo. Io ritengo che con un buon burro di panna e un minimo di pazienza il problema non si pone decisamente, ma se volete provare il metodo Delia, basta aggiungere un paio di cucchiai d'olio come dice la nostra Cristina.
2 . Dividete il composto tra le due teglie preparate, livellate con il dorso di un cucchiaio e cuocete vicino al centro del forno per circa 25 minuti. Le due sponge sono cotte quando, premendo leggermente con il dito mignolo la torta, la pasta "torna su".  Toglietele dal forno e, dopo circa 30 secondi, passate la spatola intorno ai bordi e sformate le sponge. Fatele raffreddare su una gratella, capovolgendole, per evitare che si attacchino alla piastra d'appoggio.
3 . Mentre la pasta si sta raffreddando, dedicatevi alla crema al mascarpone per il decoro e il riempimento: in una ciotola unire il mascarpone, il caffè in polvere e lo zucchero semolato con 1 cucchiaio di latte ed ottenete una crema liscia e consistente adatta ad essere spalmata. L'aggiunta di latte non è indispensabile: decidete voi il grado di morbidezza che desiderate abbia la vostra crema. Io non ne ho usato.
4 . Quando le torte sono fredde, spalmate la metà del ripieno su uno strato, coprite con il secondo e poi decorate a vostro gusto con la rimanente metà della crema la superficie della torta. Terminate mettendo le noci in un cerchio vicino al bordo. Conservate in frigo.

Buona giornata

Daniela

Condividi post

Repost 0
Commenta il post