Stasera a Roma, una serata solidale con l'Associazione Amici della Caritas

Stasera a Roma, una serata solidale con l'Associazione Amici della Caritas

UNA SERATA SOLIDALE CON L’ASSOCIAZIONE AMICI DELLA CARITAS DI ROMA

Il 25° anniversario di Villa Glori un’occasione importante per aiutare i più bisognosi

Roma, 4 dicembre 2013 - In un periodo di gravi difficoltà e incertezze per la popolazione, torna, con l’obiettivo di aiutare ancora una volta le persone più disagiate, la tradizionale cena di beneficienza 4 Chef per la Caritas di Roma: martedì 10 dicembre alle ore 20:00 la casa famiglia Villa Glori ospita la sesta edizione dello speciale appuntamento quest’anno destinato alla raccolta fondi a favore della campagna “La porta è sempre aperta”.

Ideato da Renato De Silva, Presidente della Onlus Associazione Amici della Caritas, il consueto appuntamento è dedicato alla promozione delle attività solidali della Caritas Roma e della campagna “La porta è sempre aperta”, intenta a sensibilizzare i cittadini circa la responsabilità e l’impegno nel tenere la porta sempre aperta al prossimo in difficoltà, per comprenderne veramente i bisogni e aiutarlo nel migliore dei modi.

Ad oggi, nel  25° anniversario della sua fondazione, la casa famiglia Villa Glori è la struttura che meglio rappresenta la vittoria della solidarietà sulla discriminazione, un luogo dove i cittadini del quartiere sono diventati parte attiva del volontariato, nonostante le ritrosie iniziali. Dal giorno della sua nascita nel 1988, Villa Glori è stata, infatti, il simbolo della lotta al pregiudizio e all’emarginazione, offrendo, nel residenziale quartiere Parioli, uno spazio di accoglienza, comprensione e sostegno attivo per i meno fortunati.

Fondamentale alla realizzazione di 4 Chef per la Caritas, il contribuito e la supervisione del giornalista e critico Luigi Cremona e della casa editrice Witaly, che hanno reso possibile l’intervento di grandi marchi e nomi dell’enogastronomia italiana. Infatti, tutti coloro che parteciperanno alla cena potranno come di consueto gustare la cucina d’autore di 4 grandi chef che, gratuitamente, metteranno a disposizione il proprio tempo e la loro creatività.

I protagonisti di questa edizione: Heinz Beck, Alessandro Circiello e i giovani cuochi della Federazione Italiana Cuochi, i Fratelli Serva, Enrico Derflingher e Marco Martini.

Universalmente riconosciuto come uno dei più noti esponenti della gastronomia mondiale, Heinz Beck è un grande interprete della cucina moderna e della migliore tradizione culinaria italiana, alla guida del ristorante "La Pergola" e detentore delle ambitissime *** Michelin fin dal 2005. Alessandro Circiello, strenuo sostenitore delle virtù di una cucina salutista e portavoce del motto “il cuoco come promotore di salute”, capitanerà i giovani e talentuosi chef della FIC, Federazione Italiana Cuochi. Maurizio e Sandro Serva, 2 stelle Michelin, si alternano abilmente tra sala e cucina de La Trota, riuscendo a far convivere eleganza, tecnica, leggerezza e godibilità in ogni patto. Chef della famiglia reale inglese e alla Casa Bianca, Enrico Derflingher, Presidente dell’associazione Euro Toques Italia, è a capo del ristorante Armani a Tokyo: grazie anche alle magnifiche esperienze all Terrazza dell’Eden di Roma, dove ha ottenuto la prestigiosa stella Michelin, e al Palace Hotel di St. Moritz, Derflingher è oggi  tra i più grandi chef italiani al mondo. Marco Martini, classe 1985 ex braccio destro di Antonello Colonna, è stato recentemente riconosciuto come Miglior Chef Emergente d’Italia 2013 in grado di dare vita a piatti memorabili, senza eccessi che disturbino il gusto, la vista o l’olfatto. Da fine 2012 ha intrapreso una nuova avventura in cucina presso la Stazione di Posta, all’ex mattatoio di Roma, un luogo inusuale per una cucina gourmet.

Uno speciale ringraziamento va alla FIC, Federazione italiana Cuochi, alla Eurotoques e a tutti i partner e sponsor che hanno contribuito con il loro sostegno alla realizzazione dello speciale appuntamento, come le aziende vinicole del Trentino: Rotari, Ferrari F.lli Lunelli, Villa Corniole, Azienda agricola Barone del Cles e La Vis.

Le cantine abbineranno i loro prodotti migliori alle diverse portate previste per la cena: un Trentodoc AlpeRegis Rotari Extra Brut Millesimato 2008 di Rotari accompagnerà i finger food dell’aperitivo; il Trentodoc Ferrari Perlè Brut 2007 di Ferrari F.lli Lunelli per l’antipasto; un Trentino DOC Müller Thurgau Petramontis 2012 firmato Villa Corniole esalterà il primo piatto; un Teroldego Rotaliano DOC Maso Scari 2010, Barone de Cles, il secondo e, infine, un IGT Vigneti delle Dolomiti Vendemmia Tardiva Mandolaia 2010 de La-Vis concluderà la serata assieme al dessert.

La partecipazione alla cena, aperta e su prenotazione, prevede un contributo di € 150 a persona: il ricavato verrà interamente devoluto alla Caritas.

Per info e prenotazioni: 06 888 15 120. E-mail: donazioni@caritasroma.it

La Onlus di volontari Associazione Amici Caritas Roma sostiene le iniziative promosse dalla Caritas Diocesana di Roma e opera con l’obiettivo di raccogliere fondi attraverso l’organizzazione di eventi speciali e il supporto alle attività di volontariato. www.amicicaritas.it.

 

Informazioni:

Ufficio stampa: IMAGINE Communication

Via G. Barzellotti  9/ 9b – 00136 Roma

Tel. 06.39750290 www.imaginecommunication.eu

Silvia Alesi - silvia@imaginecommunication.eu

Lucilla de Luca - lucilla@imaginecommunication.eu  

 

Condividi post

Repost 0
Commenta il post