Frollissimi Rejenos - novità belle e brutte

E' fatta. Mi opera. In realtà, non è una gran bella notizia... Però voglio guardarla con positività, trovarne i pro e non badare troppo ai contro, perchè tanto, quest'operazione s'ha da fare. 

Comunque sia, non dispero, c'è tempo ancora.. E ce n'è parecchio, fino ad Aprile. 

Quindi ora come ora mi concentro sul presente e sul futuro prossimo: concorsi, concorsi, concorsi, studio, studio, studio.

A causa di tutti gli impegni che mi si prefiggono davanti, credo di poter partecipare davvero poco al nostro amato MT.. E me ne dispiaccio moltissimo. 

Comunque oggi vi propongo una ricettina facile ma buonissima per iniziare la settimana e le vostre giornate con una carica in più:

 

I Frollissimi Rejenos 

Frollissimi Rejenos - novità belle e brutte

 

 

Nuovi arrivati in famiglia Rotolo e prontamente spazzolati da familiari ed incursori!

 

Ingredienti

per la pasta

400 g di Maizena

280 g di farina

200 g di zucchero

280 g di burro

3 tuorli d'uova grandi

scorza grattuggiata di un limone

latte q.b

vaniglia e/o cannella (facoltativo)

pizzico di bicarbonato

3 cucc. ni di cognac

 

per il ripieno

dulce de leche

marmellata (ancor meglio se fatta in casa)

frutta fresca

 

fj33

 

Procedimento

In una ciotola setacciare la farina con la maizena, il lievito, gli eventuali aromi ed il bicarbonato per varie volte (3 minimo). Far ammorbidire il burro e lavorarlo con lo zucchero sino ad ottenere un composto sodo, ma cremoso, aggregate ora il cognac, i tuorli. Gradualemte aggiungete le farine setacciate e la scorza e lavorate tutto il composto, incorporando un po' di latte freddo se necessario. Lasciate riposare in frigo per una quindicina di minuti almeno, poi dividete in due il composto, stendete separatamente creando due sfoglie spesse circa 3 mm. Su una porre il ripieno che preferite (un cucc. no per ciascun biscotto) distanziare a seconda del biscotto che si vuole ottenere. Richiudere con l'altra sfoglia. Premere ai lati del ripieno e tagliare con la forma desiderata (io per comodità ho tagliato prima tutte le forme e poi ho unito le sfoglie). Preriscaldare il forno a 160°C e cuocere per 15/20 min. 

 

fj4

 

Giorgia

Condividi post

Repost 0
Commenta il post

Pellegrina 03/09/2014 22:59

Non ho capito chi e neppure perché, ma sembra che ci sia bisogno di un grande in bocca al lupo.

Giorgia Rotolo 03/10/2014 16:16

Ah! Quasi dimenticavo... un enorme "Crepi" :P

Giorgia Rotolo 03/10/2014 16:16

Esatto! Proprio così :) Mi opereranno ad Aprile! Ma prima concorsi... Argh!