Pancakes alla banana e grano saraceno di G. Paltrow

L'ultima settimana trascorsa è stata, ad essere pacati, stravolgente. Sono, stanchissima ma, come nella miglior tradizione dei temi dei ragazzini dei miei tempi, che si chiudevano spesso con la celebre frase "La sera, stanchi, ma felici, abbiamo fatto ritorno a casa", anche io sono piuttosto felice di come ne sono uscita...

Le prossime settimane saranno quasi tutte così per mille motivi, ma sperando di riuscire a trovare ogni tanto il tempo per conquistarmi un po' di calma e di tranquillità, sono certa che riuscirò a venirne a capo e a godermi finalmente le agognatissime vacanze con il resto della mia numerosa truppa!

La ricetta di oggi l'avevo preparata come "panchina" per lo Starbook di maggio, il libro della Paltrow, e ora ve la presento, contentissima di aver regalato alla mia famiglia una colazione domenicale come si deve, fatta tutti insieme con calma e con il piacere del non avere fretta ! 

Vi dirò, avendo una padella piuttosto ampia, faccio sempre un po' fatica a preparare dei pancake della dimensione adeguata: più che altro diciamo che Giotto e la sua O sono molto lontani dalle mie focaccine dolci. 

Però, per quanto non perfettamente tonde, sono comunque soffici e profumate e sono piaciute moltissimo. Vi passo la ricetta e... godetevi anche voi una colazione golosa e sana :-)!!

 

Pancakes alla banana e grano saraceno 

Da G. Paltrow, It's All Good

Pancakes alla banana e grano saraceno di G. Paltrow

Questa combinazione di grano saraceno con le dolci e "appiccicose" banane è ottimo. [...] La farina di grano saraceno aggiunge un grande valore a questi pancakes: è ricco di sostanze come calcio, ferro, vitamina B e proteine, oltre ad essere gluten free.

Ingredienti per 4

250 ml  di latte di riso o di soia (per me latte vaccino)

1 cucchiaio di succo di limone

1 cucchiaio di olio vegetale (olio di semi di girasole)

1 cucchiaio di sciroppo d'acero di buona qualità, più un aggiunta per servire

60 g farina di grano saraceno

60 g di farina di segale (se potete tollerare il glutine o di farina gluten free se siete intolleranti)

1 cucchiaino di bicarbonato

1/2 cucchiaino di sale

olio per cuocere (io ho usato dell'olio di semi di girasole)

2 banane affettate sottilmente

banana 

Mescolate insieme il latte, l'olio e lo sciroppo d'acero in una piccola coppa. In una ciotola più grande mescolate le farine, il bicarbonato e il sale.

Unite gli ingredienti liquidi ai secchi e mescolateli per combinarli bene. (Io ho dovuto aggiungere una tazzina da caffè di latte, perché l'impasto risultava troppo denso)

Riscaldate una ampia padella antiaderente e riscaldatela su fuoco medio alto. Ungetela con un po' di olio e

preparate anche più pancake in una sola volta. Mettete alcune fettine di banana su ogni pancake. Cuocete per circa 1 minuto e mezzo il primo lato, fino a quando si formeranno delle bollicine o la parte a contatto con la padella si scurirà. Girateli e cuocete per un altro minuto il secondo lato.  Continuate così fino al termine della pastella. Serviteli impilati e cosparsi di abbondante sciroppo d'acero.

Morbidi e gustosissimi, con la dolcezza della banana e dello sciroppo d'acero che rendono dolci le farine. Una colazione perfetta, accompagnati da una spremuta d'arancia, per esempio.

Buona giornata

Daniela

Condividi post

Repost 0
Commenta il post