Fondant au Chocolat - rimaniamo in Francia

E Dopo le mitiche ricette della Dani di questi due mercoledì appena passati, rimango in Francia anche io con questa favolosa e intemontabile ricetta!

 

Io adoro il Cioccolato. Lo adoro. Si rivela un ottimo compagno di avventure, sa ascoltare, sa consolare, sa coccolare e sa farsi desiderare e bramare e si sa far rimpiangere. E' un ottimo Don Giovanni!

Dunque, uno dei dolci che amo di più in questa stagione è il fondant chocolat. Un dolce francese - e chi poteva aver inventato un cosa così semplice ed altrettanto lussuriosa e sfarzosa?

Ne ho fatti due, nel giro di 5 giorni! Un po' per colpa dell'eccessiva cottura che avevo destinato al primo.. eee... un po' sopratutto per golosità.

 

Ogni famiglia francese ha, molto probabilmente, la sua ricetta per il fondant au chocolat.

 

 

 

 

Fondant au Chocolat - rimaniamo in Francia

Ecco quella che ho fatto io...

 

Fondant au Chocolat

 

Ingredienti

uova

4

maizena

100 g

cioccolato fondente al 65% almeno

200 g

zucchero

150 g

burro

200 g

burro e farina per preparare la tortiera.

q.b.

 

 

In un pentolino, a bagnomaria, sciogliere il cioccolato ed il burro. Togliete dal fuoco e unite lo zucchero, mescolate per bene (io lo faccio con una piccola frusta). Lasciate raffreddare. Mettete il tutto in una ciotola e unite le uova, una per una, aggiungendo la successiva solo una volta che la precedente si sia comnpletamente miscelata. Settacciare, ora, la maizena a poco a poco e unirla al composto evitando di formare grumi. 
Versate nella tortiera, precedentemente imburrata e infarinata leggermente (delle dimenzioni di circa 18x15).
Cuocete in forno a basse temeperature (questo è essenziale), circa 150°C per una quarantina di minuti. L'esterno deve rassodarsi ma l'interno deve risultare cremoso. 
Io adoro accompagnarlo ancora caldo con del gelato alla vaniglia o al fiordilatte oppure della panna. 
 
 
Buon appetito!!
 
Giorgia

Condividi post

Repost 0
Commenta il post