I pretzel leggeri con il lievito madre (oltre a quelli che già vi ho proposto...!)

Rieccomi con una ricetta squisita preparata con pasta madre: una merenda squisita, o una colazione sfiziosa, o semplicemente un pane ottimo e saporito da assaggiare in qualunque occasione. 

Se per caso vi interessa la storia di questi ottimi "panini" mitteleuropei, qui sul blog la potrete trovare, insieme alla versione (ottima) ottenuta con il lievito di birra. 

Pieter Bruegel il Vecchio Lotta tra Carnevale e Quaresima 1559 ca. Vienna, Kunsthistorisches Museum 

Qui c'è un'altra ricetta, molto Halloween, naturalmente, le dita da strega, ma che sono comunque proprio divertenti!

"Hortus Deliciarum 1190" di Herrad von Landsberg - Hortus Deliciarum, as represented at http://www.guerriers-avalon.org/alsaceXIII.html. Wikipedia 

Mentre qui, troverete i pretzel al cioccolato di Martha Stewart , deliziosi e particolari, che la microba golosissima di cacao ha apprezzato moltissimo!
 Clara Peeters (Dutch), Still Life with Flowers, Goblet, Dried Fruit and Pretzels, 1611

Quindi, oggi, vi propongo ancora un'altra versione, anche questa morbida e goduriosa: non vi rimane che scegliere quale può essere la preferita .... 

I pretzel leggeri con il lievito madre (oltre a quelli che già vi ho proposto...!)

In questa versione, ho seguito alla lettera la ricetta di Marta Albè che è riuscita senza alcun cambiamento da parte mia. L'unica cosa che ho aggiunto (in corsivo), è stata la quantità di acqua che ho usato, visto che nell'originale non era specificata. 

Per il rinfresco della pasta madre

100 grammi di pasta madre
100 grammi di farina biologica di tipo 0 o integrale
50 g di acqua

Per l'impasto

400 grammi di farina biologica di tipo 0 o integrale (io ho fatt0 300 Manitoba e 100 segale)
5 cucchiai di olio extravergine d'oliva
Sale fino integrale
220 g di acqua

Per la preparazione

2 litri d'acqua
1 cucchiaio di bicarbonato di sodio

Per la decorazione

Sale grosso
Semi di papavero o di sesamo (facoltativi) 

PICT2973 

Iniziate con il rinfresco della pasta madre. Versatela in una ciotola, unendo mezzo bicchiere d'acqua in cui sciogliere la pasta madre e 100 grammi di farina. Lavorate il tutto con le dita fino a far ritornare alla consistenza iniziale la pasta madre. Staccatene metà e riponetela nel barattolo per la conservazione.

Passate all'impasto dei pretzel, unendo alla pasta madre rimasta nella ciotola, la farina, l'olio extravergine d'oliva, il sale fino e acqua quanto basta per formare un impasto elastico e ben lavorabile (per me 220 g.) Impastate con le mani per alcuni minuti fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Lasciate lievitare l'impasto a temperatura ambiente, riponendolo in una ciotola ricoperta da un canovaccio, per 6-8 ore, fino a quando il suo volume non risulterà raddoppiato.

Quando l'impasto sarà pronto, suddividetelo in palline di media grandezza e iniziate a preparare i pretzel. Con ogni pallina di impasto create una striscia allungata, come nella preparazione degli gnocchi, della misura di circa 30 centimetri. Ripiegate il tutto, come mostrano le seguenti immagini, per formare i pretzel. Disponeteli ad uno ad uno su di un piano o vassoio infarinato.

 

collage pretzel Foto da greenme

Nel frattempo portate ad ebollizione 2 litri d'acqua, a cui aggiungerete un cucchiaio di bicarbonato. Sollevate ogni pretzel con una schiumarola in metallo ed immergetelo nell'acqua bollente per 30 secondi. Quindi appoggiatelo su di una teglia ricoperta di carta da forno. Procedete così per tutti i pretzel.

pretzel 

Decorate ogni pretzel con del sale grosso e dei semi di sesamo o di papavero quando la superficie risulterà ancora umida e premendo leggermente con le dita. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 40-45 minuti fino a doratura. Lasciate raffreddare i pretzel prima di servirli. In Germania i pretzel vengono spesso accompagnati con salsa di senape.

Eccellenti! Grazie ancora a Marta per il "prestito" delle sue 3 foto della formazione dei pretzel.

Buona giornata a tutti.

Daniela

Condividi post

Repost 1
Commenta il post