PicMonkey Collage

Condividi post

Repost 0

Dentro la ricetta: puntata n.2 , il ripieno!!

Condividi post

Repost 0

[Post precendente: La Masa (l'impasto)]

Oggi vi spiegherò come preparare un ottimo ripieno di choclo ovvero mais. Questa preparazione è ottima per farcire delle empaadas, ma può essere utilizzata - come tutti i ripieni di questo piatto tipico - per torte salate, tartelette salée, e simili.

In Italia, o per lo meno a Genova, manca un elemento abbastanza fondamnetale il choclo cremoso la deficienza può essere facilmente ovviata grazie a un paio di passaggi.

Dentro la ricetta del lunedì : le Empanadas - El relleno de humita (II)

Empanadas 2

Relleno de humita

  N.B.: Io ho preparato queste empanadas per un evento speciale, e con la stessa pasta ho ricavato due tipi differenti di empanadas (carne e choclo), per cui le dosi sono un po' eccessive, soprattuto se le si vuole servire come antipasto e non come piatto unico. Con il quatitativo di pasta che otterrete con la ricetta del primo post potrete sfornare un centinaio di empanadas del diametro - pre-chiusura - di circa 20 cm e spessore di 1/1,5 mm.  Per quanto riguarda il ripieno, le dosi vi serviranno per circa 50 empanadas

Detto ciò, tenendo conto di avere a tavola 4/5 commensali, se le volete servire come antipasto una/due a testa, con le specifiche sopra indicate - di consiglio di ridurre le dosi della pasta a 1/8 e del ripieno a 1/4, se invece le servirete come piatto unico potete ridurre a 1/2 (10 cad.) o 1/4 (5 cad.) la pasta e preparare il ripieno come da dosi o ridurlo a 1/2 (se pasta ridotta a 1/4). 

Ingredienti

   
Mais 400 g
Peperone giallo 250 g
Burro 80 g 
Cipolla 350 g
Carote 300 g
Sale q. b.
Pepe mezzo cucc.no
Peperoncino  un pizzico
Paprika mezzo cucc.no
Zucchero 2 cucc.ni
Pepe nero q.b.
Formaggio morbido (filante) [facoltativo] 150 g 
   
per il choclo cremoso  
Mais 400 g
Panna da cucina 200 cl
   
per la besciamella densa  
Burro 50 g
Farina 100 g
Latte 400 cl
Panna da cucina 50 cl
Amido di mais 1 cucc.
Noce moscata q.b.

Preparazione

choclo cremoso

Se non si possiedono 400 g di choclo blanco cremoso.

Nel mixer tritare il mais con la panna. Se si desidera si possono cercare di eliminare le pellicine con un colino abbastanza fine.

 

Preparare la besciamella densa

In una pentola media far sciogliere a fuoco basso il burro, appena è sciolto mettervi lentamente la farina e l'amido precedentemente setacciat, mentre mescolate rapidamnete con una frusta, in modo che non si formino grumi. Aggiungete ora il latte continuando a mescolare. Lasciate cuocere a fuoco lento per 2 minuti, sempre mescolando, quindi aggiungete la panna. Cuocete ancora avendo cura che non si attacchi, fino a che non raggiungerà una consistenza piuttosto densa. Lasciare intiepidire, dunque macinare o grattuggiare un po' di noce moscata e aggregarla alla salsa.

 

Procedere alla preparazione del ripieno.

 

relleno hum2

 

Bollite le carote, devono ammorbidirsi, non sfaldarsi. In una pentola piuttosto capiente, a fuoco basso, fate rosolare nel burro le cipolle tagliate alla metà e poi a rondelle, quando saranno appassite unite il peperone tagliato a piccoli cubetti e le carote anch'esse tagliate a cubettini. Quando il peperone sarà morbido aggiungete il mais, fate andare per un minuto , quindi aggiungete il composto di panna e mais, mescolate spesso. Dopo 8 minuti aggiungete la besciamella e fate cuoecere per altri 10/13 minuti - comunque sino a quando il mais non sarà ben morbido. Spegnate il fuoco, lasciate intiepidire e aggiungete le spezie, lo zucchero ed il sale. Le spezie sono in quantità a vostro gradimento (a parte per quelle indicate), fate in modo che il tutto risulti equilibrato, ricordandovi che non deve essere un ripieno piccante e che il pepe deve liberare un soave e misurato aroma, senza sovrastare il resto, se desiderate potete aggiungere ancora un poco di noce moscata.

 

Lasciate intiepidire ulteriormente ed il vostro ripieno sarà pronto! 

 

PicMonkey Collage empan3

Buon appetito!!

Giorgia

Condividi post

Repost 0

torta di mele

Condividi post

Repost 0

libro

Condividi post

Repost 0

torta mele

Condividi post

Repost 0

Condividi post

Repost 0

ripieni

Condividi post

Repost 0

Come sempre, alla &r

Come sempre, alla &ripresa dei lavori& autunnale, specialmente oggi II giorno ufficiale d'autunno, il mio pensiero nostalgico va alle vacanze appena trascorse. Mi riecheggia in continuo nella mente il &sempre libera degg'io folleggiare di gioia in gioia,...

Condividi post

Repost 0

master 2014

Come sempre, alla "ripresa dei lavori" autunnale, specialmente oggi II giorno ufficiale d'autunno, il mio pensiero nostalgico va alle vacanze appena trascorse.

Mi riecheggia in continuo nella mente il "sempre libera degg'io folleggiare di gioia in gioia, vo’ che scorra il viver mio pei sentieri del piacer."!!! Non è proprio possibile, lo so, non si può vivere sereni, perennemente in vacanza driblando con stile oneri e onori, impegni e richieste, lavoro e stress... Però, lasciatemi dire, sognare un po' non è poi malaccio e così indugio con il pensiero sulle immagini più belle che mi si sono stampate nella memoria (e nella memory card della mia macchinina fotografica ;-)), con grande piacere e spero di potermi immergere ancora presto in quella piacevole atmosfera con la mia numerosa e coinvolgente famiglia, al di fuori dei soliti impegni.

master 2014 

master 2014 Passeggiare nei boschi, isolarsi in mezzo al verde, di fronte ad un maestoso ghiacchiaio o ad una radura ad oltre 200 mt, mi lascia senza fiato e mi consente di ricaricarmi come null'altro. E poi, perdonatemi, ma ho visto l'aquiola volare!!!!! (fidatevi sulla parola è quell'ombra racchiusa nel cerchio) 

l'aquila! Sarà che il verde è il mio colore prediletto, sarà che l'aria fresca e asciutta è un toccasana per il fisico, ma riesco a sentirmi decisamente bene, dopo una full immersione da una amante del mare come me proprio non me lo sarei mai aspettato!

master 2014 

Verdure ripiene al pollo ed erbe ed una passeggiata in mezzo al verde...
Ingredienti per 3 persone
pangrattato 4 cucchiai
petto di pollo 300g
pepe  
sale  
noce moscata  
cipolle 3
zucchini 3
patate 3
olio evo  
misto di erbe tritate 1 cucchiaio
   

Pre-cucinate le verdure a vapore per una decina di minuti. Svuotatele, dopo averle tagliate a metà, raccogliendo la polpa in una terrina. Ho scelto degli zucchini un po' più grandi e li ho divisi in 3 parti, per semplificare poi la farcitura. 

Fate saltare in un filo di olio di oliva, la polpa tritata delle verdure per 10 minuti. Toglietele dal fuoco e aggiungete un piccolo petto di pollo tritato, 2 cucchiai di erbette a vostra scelta, tritate, 1 cucchiaio di pangrattato sale, pepe e una grattatina di noce moscata.

ripieni 

Farcite le verdure e mettetele in una teglia, cospargendole con un po' di pangrattato e conditele con un giro di olio evo.

Fate cuocere per 35 minuti a forno caldo (180°C) e gli ultimi 5 sotto il grill: servite caldi o a temperatura ambiente.

Sono perfette da servire anche ai bimbi, gustose, leggere e semplicissime. Da assaggiare!

Buona giornata

Dani

Condividi post

Repost 0